CTU

Edilizia e Urbanistica

Sicurezza in edilizia – E’ vero che per interventi di superbonus 110% il mancato rispetto delle norme di sicurezza durante i lavori farebbe decadere le detrazioni o la cessione del credito?

Nel quesito viene fatto riferimento a una delle disposizioni che il Ministero delle Finanze ha fornito con il Decreto Interministeriale 18 febbraio 1998 n. 41, contenente il “Regolamento recante norme di attuazione e procedure di controllo di cui all’articolo 1 della legge 27 dicembre 1997, n. 449, in materia di detrazioni per le spese di ristrutturazione edilizia”.

Secondo l’art. 4 di tale Decreto infatti:

1. La detrazione non è riconosciuta in caso di:

a) violazione di quanto previsto all’articolo 1, commi 1 e 2;

b) effettuazione di pagamenti secondo modalità diverse da quelle previste dall’articolo 1, comma 3, limitatamente a questi ultimi;

c) esecuzione di opere edilizie difformi da quelle comunicate ai sensi dell’articolo 1;

d) violazione delle norme in materia di tutela della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro e nei cantieri, nonché di obbligazioni contributive accertate dagli organi competenti e comunicate alla direzione regionale delle entrate territorialmente competente.

Secondo quanto disposto dall’art. 4 del Decreto Interministeriale n. 41/1998 se non si rispettano le disposizioni del D. Lgs. n. 81/2008 e di tutte le altre norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro c’è il rischio di perdere il superbonus in caso di eventuali accertamenti da parte degli organi di vigilanza.

Estimo

Topografia e Catasto

Catasto – Volture e istanze: Come si presentano le Domande di Voltura e le istanze?

Vedasi Allegato AdE “Istruzioni invio Domande di Volture e istanze” e altre FAQ specifiche

Catasto – Volture e Visure cartacee: E’ possibile chiedere che venga inviata via email la copia di un documento cartaceo?

Sì, se si ha la certezza che il documento sia quello che serve (frazionamento, tipo mappale, planimetrie storiche…).

Occorre prima inviare all’URP (dp.reggioemilia.uptreggioemilia.urp@agenziaentrate.it) il Modello 19T per visura cartacea, compilato con tutti i dati. Se la risposta sarà positiva si dovranno pagare i diritti catastali dell’importo che indicherà l’Ufficio, tramite bonifico (IBAN Ufficio Reggio Emilia: IT65S076012800000065238131), oppure con F24elide (inviare quietanza pagamento) 

Codice Ufficio Reggio Emilia = KC7

Codice T91T = marche bollo virtuali

Codice T98T = diritti catastali

Facsimile compilazione F24elide

Catasto – Volture e Visure cartacee: E’ possibile inviare una voltura via email?

Sì, meglio via pec, allegando copia dell’atto o della successione, le visure, la delega del dichiarante unitamente a copia del suo documento d’identità e di quello del delegato, pagamento diritti catastali effettuato con bonifico bancario (IBAN Ufficio di Reggio Emilia: IT65S076012800000065238131) o con F24elide (allegare quietanza pagamento)

Codice ufficio Reggio Emilia: KC7

Codice T91T: marche bollo virtuali

Codice T98T: diritti catastali

Fac-simile compilazione F24elide

Catasto Terreni – Pregeo: Come si richiede il libretto di campagna in formato PREGEO (dal 01/01/1989)?

Occorre:

  1. compilare il Modello 19T indicando gli estremi del libretto di campagna che compaiono in visura catastale;
  2. accedere a Sister nella sezione “Presentazioni Documenti/Pregeo/Richiesta libretto di campagna”, completare tutti i campi e allegare il Modello 19T compilato.
Topografia e Catasto – Generale: Come si procede per prenotare un appuntamento per gli Uffici Provinciali del Territorio?

Dal 16/11/2020 è attivo il servizio di prenotazione al seguente link: 

https://prenotazioneweb.agenziaentrate.gov.it/PrenotazioneWeb/prenotazione.action

 

 

Catasto Fabbricati – Docfa: Se in una abitazione devo eseguire una variazione in quanto diminuisco l’area di corte esclusiva, devo modificare il subalterno?

Sì, il subalterno cambia perché si modifica il perimetro dell’UIU.

In caso di stralcio di area da cedere ad altra UIU dello stesso immobile, si fraziona semplicemente creando l’area urbana con nuovo sub.

In caso di stralcio di area da cedere ad esempio per ampliare l’area del fabbricato adiacente o per costituire un lotto su cui si andrà a edificare, il frazionamento deve essere fatto con Pregeo e l’area avrà un nuovo numero di mappa.

Catasto Fabbricati – Docfa: Per modificare un elaborato planimetrico per errore di rappresentazione grafica, allegato a un immobile privo di parti comuni, come devo fare?

Bisogna variare, pagando i diritti, una delle unità immobiliari presenti nel fabbricato, specificando in relazione che viene variata per poter modificare l’elaborato planimetrico e le motivazioni.

Causale: ESATTA RAPPRESENTAZIONE GRAFICA.

Data fine lavori: deve corrispondere con la data in cui è stato presentato l’elaborato da rettificare se si tratta di un errore di rappresentazione.

Catasto Fabbricati – Docfa: Se devo staccare la cantina dalla planimetria dell’alloggio, devo rifare l’EP anche se non tocco parti comuni?

L’Elaborato Planimetrico, se presente in banca dati, va aggiornato ogni volta che si cambia un subalterno.

Catasto Fabbricati – Docfa: L’impianto fotovoltaico da 350 kw su tetto capannone deve essere accatastato con subalterno a parte?

La Circolare 36/E del 2013 dice esattamente come e quando si deve accatastare.

AdE – Circolare N. 36/e del 19 dicembre 2013

Catasto Fabbricati – Docfa: In un Docfa per completamento dei lavori di categoria F/4, si mantiene il sub già assegnato o bisogna assegnare un nuovo sub?

Se il perimetro dell’UIU non varia si mantiene il sub già assegnato.

Catasto Fabbricati – Docfa: Come fare per ottenere le planimetrie catastali d’impianto?

Occorre trasmettere all’Agenzia del Territorio una domanda, redatta sul modello 12T – DELEGA ACCESSO PLANIMETRIE –  completa dei documenti di identità di delegante e delegato, in cui indicare gli estremi della ricerca.

Oltre ai dati richiesti dal modulo, andranno indicati i seguenti elementi:
– dicitura “richiesta planimetrie impianto” (da scrivere subito prima degli identificativi immobile);
– identificativi di catasto di impianto (comune, foglio, mappale di IMPIANTO)
– ogni altro elemento dedotto da una visura storica (numero di partita, eventuali modelli allegati, ecc.)

La domanda deve essere composta in un file PDF da inviare ad uno dei seguenti indirizzi:
dp.reggioemilia@pce.agenziaentrate.it
dp.reggioemilia.uptreggioemilia.urp@agenziaentrate.it (indirizzo probabilmente destinato alla dismissione)

Catasto Fabbricati – Docfa: Se all’interno di una u.i. in categoria D sono presenti pareti attrezzate tipo armadi che dividono ambienti con destinazioni diverse (es. area di vendita e retro), in planimetria vanno rappresentate?

Sì, al tecnico redattore la scelta se indicarle con tratteggio o linea continua. Sarebbe opportuno riportare nella planimetria, in prossimità delle p.a., la scritta pareti attrezzate e nella relazione tecnica la nota che alcuni spazi sono definiti dalle p.a. con causale ampliamento.

Catasto Fabbricati – Docfa: In seguito alla realizzazione di un ascensore esclusivo a una u.i. successivamente al tipo mappale, occorre ripresentare anche la planimetria della u.i.?

Sì, con causale ampliamento.

Catasto Fabbricati – Docfa: Per scaricare le planimetrie catastali delle u.i. di un intero condominio, occorre avere la delega di tutti i condòmini o è sufficiente quella dell’amministratore condominiale?

Occorre avere la delega dei proprietari di tutte le u.i. di cui occorrono le planimetrie.

Catasto Fabbricati – Docfa: Se si deve presentare la correzione di un elaborato planimetrico, si deve compilare anche l’elenco sub?

Sì, come causale occorre inserire in varie “rettifica a docfa n° xxxx/anno”. Si deve variare un BCNC e nella relazione tecnica occorre descrivere in modo esaustivo quanto accaduto.

Catasto Fabbricati – Docfa: Cosa occorre fare per una variazione di elaborato planimetrico dove a seguito di un rogito sono state tolte delle parti comuni a un subalterno?

Occorre presentare una variazione catastale avente come causale “aggiornamento bcnc” e come oggetto il bcnc variato. In relazione tecnica, oltre a una corretta descrizione di quanto avvenuto, vanno citati gli estremi dell’atto.

 

Catasto Terreni – Pregeo: Tramite Sister si possono acquistare i fogli catastali in formato dxf?

Sì e hanno un costo di € 40,00 l’uno.

Catasto Terreni – Pregeo: Come si rappresentano le tettoie?

Per una corretta rappresentazione in mappa occorre fare riferimento all’Istruzione del 1970 relativa alla “Formazione delle mappe catastali ed impiego dei relativi segni convenzionali” (paragrafo 15).

Nuova istruzione di servizio 1970 – Formazione delle mappe catastali ed impiego dei relativi segni convenzionali

Topografia e Catasto – Generale: E’ scaricabile il Modello Unico delle Istanze in formato editabile?

Si, ecco il link per scaricarlo

Mudello Unico delle Istanze

 

 

 

Topografia e Catasto – Generale: Quali sono gli indirizzi di posta elettronica dell’Agenzia delle Entrate Territorio?

POSTA UFFICIO                     dp.reggioemilia.uptreggioemilia@agenziaentrate.it

VOLTURE                                 dp.reggioemilia.volture@agenziaentrate.it

PREGEO10                               dp.reggioemilia.prege10@agenziaentrate.it

TOPONOMASTICA                dp.reggioemilia.toponomastica@agenziaentrate.it

CONSERVATORIA                 dp.reggioemilia.spireggioemilia@agenziaentrate.it

URP                                           dp.reggioemilia.uptreggioemilia.urp@agenziaentrate.it

PREPREGEO                          dp.reggioemilia.prepregeo@agenziaentrate.it